CONTATTA LO STUDIO
Pbx con ricerca automatica: 0692959901

WhatsApp: +39 335238128

Telegram: @gioacchinogenchi

In Evidenza

Palermo, dopo più di due anni ai domiciliari è assolto dalle accuse di violenza su minori e pedopornografia: “Fu scambio di persona”

il Fatto Quotidiano - 24 maggio 2024 - di Paolo Frosina

  Ha trascorso oltre due anni e tre mesi in custodia cautelare ai domiciliari con accuse pesantissime: aver violentato due ragazzine di 16 e 15 anni e aver conservato sul cellulare video hard ritraenti minorenni. Ora, a più di cinque anni dall’arresto, la Corte d’Appello ha confermato la sua totale assoluzione, riconoscendo che si è trattato di un clamoroso scambio di…

Violenza sessuale, bidello di nuovo assolto

Ignazio Majolino era stato due anni e tre mesi ai domiciliari: lo "salva" il cellulare

Giornale di Sicilia - 24 maggio 2024 - di Redazione

  Era imputato di violenza sessuale pluriaggravata ai danni di due minorenni e di detenzione di file pedopornografici, ma un bidello di 52 anni, Ignazio Majolino, è stato assolto anche dalla Corte d’appello. L’uomo aveva subito oltre due anni e tre mesi di arresti domiciliari. La sentenza è della terza…

Imputato di violenza sessuale pluri aggravata ai danni di due minorenni e di detenzione di file pedopornografici, assolto anche in appello

L’uomo aveva subito oltre due anni e tre mesi di custodia cautelare.

La Valle dei Templi - 23 maggio 2024 - di Redazione

Avvocato Gioacchino Genchi Un castello di accuse, dalla violenza sessuale alla detenzione di materiale pedopornografico, che hanno costretto un uomo agli arresti domiciliari per oltre due anni e mezzo. Tutto però è crollato come neve al sole anche nel secondo grado di giudizio. La terza sezione della Corte di appello…

Genchi il consulente infallibile collezionista d’assoluzioni

Zero Zero News - 16 maggio 2024 - di Redazione

  Ennesima assoluzione Gioacchino Genchi, ex funzionario di Polizia considerato uno dei più esperti periti informatici in campo internazionale.   La prima sezione della Corte di Appello di Palermo, presieduta  da Adriana Piras, ha confermato la sentenza emessa nel 2022 dalla Quinta sezione del Tribunale, che ha assolto l’ex poliziotto, già…

Gioacchino Genchi, confermata l’assoluzione dell’ex consulente di De Magistris: “Legittima l’acquisizione dei tabulati del pm Cisterna”

il Fatto Quotidiano - 16 maggio 2024 - di Redazione

  Gioacchino Genchi non ha violato i dati personali dell’ex viceprocuratore nazionale antimafia Alberto Cisterna acquisendo i suoi tabulati telefonici quando era consulente informatico di Luigi de Magistris. E non ha commesso nessun reato rendendo nota la rete di rapporti del magistrato nel libro-intervista “Il caso Genchi. Storia di un uomo in balia dello Stato”. La…

Gli incontri senza telefoni? Anche al Csm

Gli indagati del caso Toti volevano evitare le intercettazioni. Come fecero Ermini e Davigo

il Giornale - 14 maggio 2024 - di Felice Manti

  Finita l'abbuffata delle intercettazioni, smaltita la sbornia per le suggestive ipotesi giudiziarie, nell'inchiesta sul governatore della Liguria Giovanni Toti a essere «processate» sono anche le fotografie e le intenzioni. Ieri il Corriere della Sera ha pubblicato l'immagine dei telefonini di Paolo Signorini, il presidente dell'Autorità portuale di Genova, dell'imprenditore…

Stretta sugli smartphone: basta gogna sui giornali

Per acquisire chat e messaggini servirà l'ok del giudice. Forza Italia esulta. Ira M5s: "Così si aiutano i colletti bianchi"

il Giornale - 11 aprile 2024 - di Felice Manti

  La gogna è finita, indagate in pace. Sarà molto più difficile per i pm spiare i nostri cellulari con i trojan, con il rischio conclamato di creare prove false con cui infangare e screditare innocenti sui giornali compiacenti, perché servirà il sì di un giudice «vista la concentrazione di…

Caso Striano, Genchi: «Indagare sul sistema di cui lui era pedina»

L’avvocato a Radio Cusano Campus: «Vicenda più grave del semplice accesso di un maresciallo che sbircia nelle banche dati»

Corriere della Calabria - 4 marzo 2024 - di

  «La privacy nelle indagini giudiziarie è come pretendere che un ginecologo visiti una paziente senza farla spogliare. È necessario un accesso diretto, altrimenti le indagini giudiziarie non si possono fare, le facciamo fare all’intelligenza artificiale, che sta facendo un grosso progresso, anche se le posso garantire che la deficienza…

“Non basta l’abilitazione. La banca dati va usata solo per fini istituzionali”

il Fatto Quotidiano - 2 marzo 2024 - di Vincenzo Iurillo

  Da ex investigatore mago di cellulari, reti, software e computer, assolto in passato dall’accusa di 2768 accessi abusivi a sistema informatico, l’avvocato Gioacchino Genchi è diventato sul campo il principale esperto giuridico della materia. Nei giorni scorsi Genchi ha difeso un maresciallo dei carabinieri finito sotto processo per aver…

“Nessun accesso abusivo al sistema informatico SDI per l’interrogazione del nominativo del fratello della fidanzata”: assolto un maresciallo dei carabinieri

La Valle dei Templi - 28 febbraio 2024 - di Redazione

  Una ragazza bellissima, che farebbe perdere la testa a qualsiasi giovane, tanto da essere definita la Marilyn Monroe delle Madonie. Un maresciallo dei carabinieri, Salvatore Palmiero, già vicecomandante della Stazione di Castelbuono, che si è guadagnato l’apprezzamento dei superiori sul campo, soprattutto nelle indagini antidroga quando prestava servizio presso…

Benvenuti

L’Avv. Gioacchino Genchi opera nel settore della difesa penale e della consulenza giudiziaria, tanto nel corso delle indagini preliminari che nelle diverse fasi processuali.

L’Avv. Gioacchino Genchi è iscritto all’Albo Speciale dei Cassazionisti e delle Giurisdizioni Superiori e pertanto patrocina la difesa penale anche nei giudizi di legittimità, presso la Suprema Corte di Cassazione.

L’Avv. Genchi svolge la sua attività professionale in tutto il territorio nazionale, anche in raccordo con altri professionisti nel settore delle consulenze giudiziarie e con diversi altri studi legali.

Lo studio legale trae origine dall’esperienza ultra trentennale dell’Avv. Gioacchino Genchi nelle indagini e nelle consulenze giudiziarie, con particolare riguardo all’utilizzo dell’informatica nella destrutturazione e nell’analisi degli eventi investigativi e dei riscontri processuali, nei settori delle intercettazioni telefoniche ed ambientali, dei dati di traffico telefonico (c.d. tabulati), della localizzazione geo-referenziale dei cellulari, del recupero forense e dell’esame dei dati e dei reperti elettronici ed informatici.

L’Avv. Gioacchino Genchi si avvale degli specialisti informatici e delle strutture tecnologiche del C.S.I. Srl (Centro Servizi Informatici) di Palermo, che opera dal 1995 in modo esclusivo nella consulenza tecnico-giudiziaria nel settore informatico, telefonico e telematico.

Nella predisposizione della difesa penale lo studio dell’Avv. Gioacchino Genchi utilizza apparecchiature informatiche all’avanguardia nonché programmi e tecnologie software proprietarie, ampiamente sperimentate in sede giudiziaria nella formazione della c.d. «prova elettronica», acquisita mediante l’uso di impianti di intercettazione, dispositivi di video-ripresa, di rilevazione satellitare GPS (Global Position System), impianti telematici, computer forensics, ecc.

Lo studio, nell’analisi delle specifiche problematiche investigative e processuali, si avvale della consulenza tecnico-scientifica di medici legali, anatomo-patologi, psicologi, tossicologi, chimici, biologi, fisici, esperti di infortunistica stradale, di indagini grafiche, foniche e balistiche.

Con l’ausilio di consulenti e esperti nel settore economico-commerciale, finanziario, bancario e societario, lo studio è specializzato nell’assistenza legale nei procedimenti per l’applicazione delle misure patrimoniali e personali previste dalla legge 31 maggio 1965, n. 575 e succ. modif.

Lo studio è altresì specializzato nello svolgimento di indagini difensive, nell’informatizzazione, nell’indicizzazione e nell’analisi pluri-relazionale della documentazione investigativa e processuale, nell’acquisizione presso le aziende telefoniche dei dati di traffico delle comunicazioni (c.d. tabulati), nella loro elaborazione e analisi, unitamente a quella di estratti conto bancari, carte di credito, tracciati Telepass, contabilità bancaria e commerciale, ecc.

L’assistenza dello studio dell’Avv. Gioacchino Genchi, delle strutture e dello staff dei consulenti di cui si avvale, viene approntata anche ai dominus dei procedimenti penali, mediante associazione nella difesa e/o sostituzione in singole attività processuali, nelle forme previste dall’art. 102 c.p.p.

Curriculum

L’Avv. Gioacchino Genchi è nato a Castelbuono (PA) il 22 agosto 1960. Castelbuono è una ridente località della provincia di Palermo, situata alle pendici delle “Madonie”, con
storiche tradizioni di cultura, democrazia e legalità…

  Leggi tutto >

Lo Studio

Lo studio dell’Avv. Gioacchino Genchi utilizza delle avanzate tecniche informatiche nell’elaborazione e nell’analisi dei dati processuali.
Grazie all’ausilio di qualificati operatori, di una sofisticata strumentazione informatica e…

  Leggi tutto >

Blog/Rassegna stampa

Scopri la sezione blog/rassegna stampa, troverai una racconta storica di tutti gli articoli di stampa, notizie, interventi pubblici nonché delle citazioni e dei riferimenti giornalistici più importanti riguardanti l’Avv. Gioacchino Genchi, a partire dall’inizio delle sue attività…

  Leggi tutto >

Il Caso Genchi

«In Why Not avevo trovato le stesse persone sulle quali indagavo per la strage di via D’Amelio. L’unica altra indagine della mia vita che non fu possibile finire». Inizia così il dialogo tra Gioacchino Genchi e Edoardo Montolli. E per la prima volta viene a galla…

  Leggi tutto >